Please note: when changing country, you will lose the content of your cart.
Prices, currency and shipping costs may vary.

If you can't find the country you live in from the lists, it means that we do not deliver to where you live right now.

I saldi continuano
Special projects

Lasciati ispirare da #srStories Milano

La protagonista è un’unica scarpa - il sabot sr1- interpretato in modo personale da donne di stile e talento, ognuna con una vera storia di successo da raccontare.

Lasciati ispirare da #srStories Milano
Lasciati ispirare da #srStories Milano

Tamu McPherson, fotografa street style internazionale e imprenditrice web. Nata in Giamaica, ma newyorkese di adozione, si trasferisce a Milano dieci anni fa.  A novembre 2008 lancia il sito "All the Pretty Birds" dedicato allo street style.

 

Chi è la tua fonte di ispirazione e perché?
Mia madre. È saggia, generosa, di cuore e riesce sempre a vedere il buono in ogni persona.

Come hai trasformato la tua idea in realtà?
I miei cari, che sanno perfettamente quanto ami il mondo della moda, hanno saputo incoraggiarmi e darmi preziosi consigli. Il loro contributo era ciò che mi mancava per completare il puzzle, a quel punto è stato sufficiente mettere insieme i pezzi. Ed eccomi qui.

Cosa sognavi di diventare da grande?
Direttore di banca o chef di cucina cinese.

Scegli la colonna sonora di questa giornata:
Fragments in Time, Daft Punk

 

DISCOVER THE SHOE

Giorgia Tordini, co-fondatrice assieme all'amica Gilda Ambrosio del brand di moda Attico, uno dei nuovi marchi più in voga della stagione. Attico è una collezione di straordinari capi che abbina lo stile classico della vestaglia a un look eccentrico. Ciascun capo, ricco di dettagli artigianali, rappresenta diverse tipologie di donna, proveniente da diverse città, e combina uno stile moderno a uno più vintage.

 

Chi è la tua fonte di ispirazione e perché?
La mia famiglia: energia creativa allo stato puro. Mia nonna, una donna incredibile, lavorava come sarta e amava moltissimo la sua professione. Nonostante il temperamento che la caratterizzava non dimenticherò mai tutto quello che mi ha insegnato, era davvero speciale. Mio padre mi ha fatto avvicinare al mondo della moda dandomi tutti i consigli di cui avevo bisogno. Un vero e proprio oracolo.

Come hai trasformato la tua idea in realtà?
Seguendo l'istinto. Sentivo che era il momento di intraprendere un'iniziativa personale e quindi ho ideato un progetto che potesse rappresentare me e la mia partner Gilda: è così che è nato Attico.
Grazie ad Attico posso dare libero sfogo alla mia creatività.

Il miglior consiglio che hai ricevuto?
Se lo scopo delle tue azioni è ottenere l'approvazione degli altri, allora stai sbagliando qualcosa.

Scegli la colonna sonora di questa giornata:
"The Woman" Ssion feat. Michelle Nolan

 

DISCOVER THE SHOE

Lasciati ispirare da #srStories Milano
Lasciati ispirare da #srStories Milano

Vera Drossopulo, co-fondatrice di Manebí, il brand di espadrillas dal design Made in Italy realizzate a mano. Manebí, un piccolo angolo di paradiso situato a Saint-Tropez, è il luogo in cui tutto ha avuto inizio; la passione per l'estate e quella per i viaggi hanno fatto il resto.

Lasciati ispirare da #srStories Milano

Chi è la tua fonte di ispirazione e perché?
La mia famiglia e i miei amici. La mia famiglia mi ha insegnato l'amore e la riconoscenza, due valori a cui mi ispiro da sempre: saper apprezzare tutto quello che ci circonda, specialmente le piccole cose, può mostrare la vita sotto una prospettiva totalmente nuova e permettere di concentrarsi su ciò che è davvero importante. Da sempre fedele alla filosofia chi trova un amico trova un tesoro, ho cercato di circondarmi di buoni amici che, nel tempo, si sono trasformati in membri della mia famiglia a tutti gli effetti. Le storie di successo, passione e impegno che riguardano le persone a me più care e il mio compagno, sono quelle che mi motivano maggiormente. I loro successi evocano in me una profonda e genuina stima e posso solo ammirarli.

Come hai trasformato la tua idea in realtà?
Manebí nasce dall'intuizione di sfruttare un'opportunità del mercato: ci siamo resi conto che le espadrillas stavano tornando di moda e abbiamo pensato di presentare questa calzatura in un'ottica più orientata verso la moda proprio perché nessun brand sembrava averci pensato. A quanto pare avevamo ragione: le espadrillas non solo sono tornate in voga, ma rappresentano un mercato a sé, dato che praticamente tutti i marchi di lusso le hanno introdotte nelle loro collezioni. Sia io sia il mio partner commerciale abbiamo un passato come consulenti di investimento e questo ha giocato a nostro favore quando si trattava di raggiungere certi obiettivi. Il progetto ha preso forma in maniera del tutto spontanea ed è bastato pochissimo per renderci conto che stavamo seguendo la strada giusta. Tutto questo è stato chiaramente affiancato da una buona esecuzione del progetto, una cospicua dose di fortuna, passione e volontà ed ecco che in praticamente un giorno abbiamo iniziato a lavorare all'idea. In quel momento il nostro progetto aveva ufficialmente preso vita!

Cosa sognavi di diventare da grande?
Sono sempre stata un'esteta, ma non avevo una visione chiara di quello che sarei diventata da grande. Ho scoperto la mia passione pian piano, lasciandomi influenzare da mia madre, (che per prima cosa mi ha insegnato a essere madre), una delle persone più creative e di talento che conosca; e poi trascorrendo la mia infanzia dedicandomi a progetti manuali, piuttosto che giocando a giochi tradizionali. Ho studiato finanza e amministrazione aziendale con l'idea che questi studi mi avrebbero permesso, una volta dentro al mondo del lavoro, di avere più alternative tra cui scegliere. Dopo la laurea mi sono lanciata negli investimenti bancari perché mi sembrava uno dei pochi settori in cui la meritocrazia avesse ancora un valore. In questo ambito ho appreso un metodo davvero efficace ma, anche se la mia carriera non è stata poi così breve (sette anni), sapevo che non sarebbe stato il lavoro della mia vita. Credo che proprio in quel periodo ho capito cosa volessi realmente fare. Ora mi dedico a qualcosa che mi piace davvero e posso combinare il mio lato creativo con quello più manageriale. Non potrei chiedere di più!

Scegli la colonna sonora di questa giornata:
Got 2 Find Love (from Low Deep T)

 

DISCOVER THE SHOE